Stinco di vitello al forno

Stinco di vitello al forno

Gustoso e morbido.

Caratteristiche:

    ingredienti

    Indicazioni

    Passo 1
    Segna come completo

    Preparate un composto con sale, pepe e scorza di limone grattugiata. Strofinate lo stinco con il composto ottenuto e fatelo poi rosolare in un tegame che possa andare anche in forno con il burro e un filo d'olio. Bagnate lo stinco con il vino e lasciate evaporare.

    Passo 2
    Segna come completo

    Trasferitelo in forno caldo a 180° e cuocetelo per circa 1 ora e mezza, bagnando all'occorrenza con brodo caldo. Unite quindi le cipolline mondate, i limoni tagliati a spicchi e due foglie di alloro. Proseguite la cottura per un'altra ora.

    Passo 3
    Segna come completo

    A cottura ultimata, trasferite lo stinco e le cipolline su un piatto di portata e tenetelo al caldo. Unite al fondo di cottura la panna ed un pizzico di noce moscata,riscaldando senza far bollire. Servite lo stinco accompagnato dalla salsa passata al setaccio.

    precedente
    Come ottenere il Sale affumicato in casa
    Il prossimo
    Rotolo di vitello farcito agli spinaci
    • 596 Visualizzazioni
    • 2 ore e 50 minuti
    • Per 6
    • Facile
    • 180°

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    2 kg Stinco di vitello
    600 g Cipolline Pelate
    2 Limoni
    1 dl Panna
    1 Bicchiere Vino Bianco
    qb Brodo
    50 g Burro
    1 Pizzico Noce Moscata
    2 Foglie Alloro
    3 Cucchiai Olio d'oliva
    qb Sale
    qb Pepe

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    precedente
    Come ottenere il Sale affumicato in casa
    Il prossimo
    Rotolo di vitello farcito agli spinaci

    Aggiungi il tuo commento