Vellutata di porri

Vellutata di porri

Caratteristiche:

    Potete servirla con dei crostini di pane fatti saltare in padella con un filo di olio per renderli croccanti.

    ingredienti

    Indicazioni

    Share

    Questa vellutata è molto semplice da preparare e molto delicata di sapore, dedicando pochi minuti a questo piatto ci consentirà di stupire i commensali con sapori deliziosi.

    Vellutata di porri 1

    (Visited 461 times, 2 visits today)
    Passo 1
    20 minuti
    Segna come completo

    Tagliate a rondelle sottili il porro preventivamente pulito delle foglie verdi. sSbucciate le patate e tagliatele a tocchetti, unite il tutto in una pentola con un fondo di olio d'oliva. Lasciate soffriggere per alcuni minuti. Coprite le verdure con il brodo vegetale e lasciate stufare a fuoco moderato per una ventina di minuti, le verdure dovranno essere ben tenere.Correggete di sale e pepe ( assaggiate, il brodo è gia salato, quindi attenzione).

    Passo 2
    5 minuti
    Segna come completo

    A cottura ultimata trasferite le verdure in un contenitore dai bordi alti e frullate il tutto fino a quando non avrete ottenuto un passato liscio e omogeneo.

    Passo 3
    Segna come completo

    Versate il composto così ottenuto in una pentola, rimettete sul fuoco, aggiungete il latte, la farina ( passatela in un setaccio se non volete formare i grumi) e il parmigiano. Fate riprendere il bollore e fate ultimare la cottura per qualche minuto a fiamma bassa. Se il composto alla fine dovesse risultare troppo denso potete aggiungere del brodo per renderla più liquida.

    precedente
    Tartare di pescatrice al pompelmo rosa
    Il-Cucchiaio-di-Latta-Come-dorare-la-carne-in-superficie
    Il prossimo
    Come dorare la carne in superficie
    • 461 Visualizzazioni
    • 30 min
    • Per 4
    • Facile

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    250 g Porri
    60 g Farina
    300 g Patate
    700 ml Brodo Vegetale
    40 g Olio d'oliva
    300 g Latte
    q.b. Grana grattugiato
    q.b. Sale
    q.b. Pepe
    a piacere Pane da tagliare a dadini

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    precedente
    Tartare di pescatrice al pompelmo rosa
    Il-Cucchiaio-di-Latta-Come-dorare-la-carne-in-superficie
    Il prossimo
    Come dorare la carne in superficie

    Aggiungi il tuo commento