Vellutata di patate carote e sedano

Vellutata di patate carote e sedano

con crostini di pane... Indimenticabile

Caratteristiche:

    ingredienti

    Indicazioni

    Condividere

    Ciao oggi vi pongo una domanda, sapete qual è la differenza tra Vellutata e passato di verdure?

    La vellutata è composta da pochi ingredienti due o al massimo tre ingredienti dove le patate la fanno da padrone, gli abbinamenti più usati sono: patate–porri, carote-patate, zucchine–patate con l’ingrediente finale che può essere la panna da cucina o dei tuorli d’uovo per legare il tutto.

    Il passato di verdure al contrario non è altro che una minestra senza pasta, passata con un mixer.

    adesso passiamo alla ricetta.

    (Visited 3.441 times, 2 visits today)
    Passo 1
    Segna come completo

    Tritare la cipolla e farla soffriggere in due cucchiai di olio a fuoco dolce in una pentola a bordi alti. Nel frattempo tagliare a piccoli pezzi le patate, le carote ed il sedano. Aggiungere le verdure tagliate al soffritto di cipolla e lasciar insaporire un po'. A questo punto ricoprire con il brodo vegetale e lasciar cuocere coperto x circa 40-45 minuti regolando a piacere di sale e pepe.

    Passo 2
    Segna come completo

    Una volta terminata la cottura frullare il tutto con un frullatore ad immersione e aggiungete la panna da cucina, mescolate.

    Passo 3
    Segna come completo

    Servire ben calda condita da un filo d'olio a crudo e una bella grattugiata di parmigiano....... Potete completare il piatto aggiungendo crostini di pane tostato.

    precedente
    La piadina Romagnola
    Il prossimo
    Brodo vegetale
    • 3.441 Visualizzazioni
    • 55 min
    • Per 4
    • Facile

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    4 Patate medie
    3 Carote Grosse
    2 Gambi Sedano
    mezza Cipolla
    un filo Olio d'oliva
    1 Litro Brodo Vegetale
    125 ml Panna da cucina
    Sale
    Pepe
    precedente
    La piadina Romagnola
    Il prossimo
    Brodo vegetale

    Aggiungi il tuo commento