Sformato di spaghetti o timballo di spaghetti
con zucchine e ciliegine

Sformato di spaghetti o timballo di spaghetti
Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Un metodo perfetto per ricliclare gli avanzi di pasta del giorno prima.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      La ricetta di oggi è lo sformato di spaghetti o timballo di spaghetti. Il timballo di pasta è un piatto cotto in forno, veloce e pratico da realizzare. Perfetto da preparare in anticipo, con pochi ingredienti. La ricetta ideale se avete ospiti a pranzo o cena (un modo pratico per recuperare gli avanzi del giorno prima). Potete realizzare anche delle monoporzioni così da non doverlo dividere al momento. Lo sformato di spaghetti è un piatto adatto ai giorni di festa ma anche perfetto per essere consumato, ad esempio in ufficio o durante un picnic. Non preoccupatevi eccessivamente se non avete a disposizione tutti gli ingredienti, aggiungendo un po’ di formaggio e altri alimenti avanzati che troverete in frigo riuscirete a creare un nuovo piatto, un po’ quello che accade quando decidete di preparare la frittata di spaghetti. Cosa aspettate, tirate fuori la pasta avanzata e preparate il timballo di spaghetti.

      (Visited 262 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      lavate e spuntate le zucchine, grattugiatele grossolanamente e fatele rosolare in 20 gr di burro assieme allo spicchio d'aglio ed al timo per circa 3-4 minuti. Salate, pepate ed eliminate l'aglio.In una terrina, sbattete le uova con il parmigiano,sale, pepe, le zucchine (tiepide) e 8 mozzarelle ciliegine sminuzzate.

      Passo 2
      Segna come completo

      Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bollente salata ( deve rimanere al dente).

      Passo 3
      Segna come completo

      Foderate 4 stampini (della capacità di 2,5 dl) con carta da forno leggermente imburrata. Appena la pasta è pronta, scolatela e fatela raffreddare sotto l'acqua corrente. Conditela poi con il composto di uova e zucchine e riempite a metà gli stampini. Mettete poi al centro di ogni stampino una mozzarellina e ricoprite con la pasta rimasta premendo bene. Richiudete gli stampi con la carta da forno ed infornateli in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

      Passo 4
      Segna come completo

      A cottura ultimata, sfornateli, capovolgeteli nei piatti, decorate a piacere e servite.

      Pasta con branzino e olive
      precedente
      Pasta con branzino e olive
      Panna e prosciutto
      Il prossimo
      Pasta panna e prosciutto
      • 262 Visualizzazioni
      • 50 min
      • Per 4
      • Facile
      • 180°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      320g Spaghetti
      12 Mozzarelle Ciliegine
      400g zucchine
      3 Uova
      1 Aglio
      40g Burro
      100g Grana
      Timo q.b.
      Sale q.b.
      Pepe q.b.

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Pasta con branzino e olive
      precedente
      Pasta con branzino e olive
      Panna e prosciutto
      Il prossimo
      Pasta panna e prosciutto

      Aggiungi il tuo commento