Sformatini di spaghetti con zucchine e ciliegine
Colorati e invitanti

Sformatini di spaghetti con zucchine e ciliegine
Caratteristiche:

    Un piatto veloce per amici e parenti.

    ingredienti

    Indicazioni

    Condividere

    Questo piatto mi ricorda l’estate, ricco di colori e profumi invitanti, gustateli non ve ne pentirete.

    (Visited 235 times, 1 visits today)
    Passo 1
    Segna come completo

    lavate e spuntate le zucchine, grattugiatele grossolanamente e fatele rosolare in 20 gr di burro assieme allo spicchio d'aglio ed al timo per circa 3-4 minuti. Salate, pepate ed eliminate l'aglio.In una terrina, sbattete le uova con il parmigiano,sale, pepe, le zucchine (tiepide) e 8 mozzarelle ciliegine sminuzzate.

    Passo 2
    Segna come completo

    Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bollente salata ( deve rimanere al dente).

    Passo 3
    Segna come completo

    Foderate 4 stampini (della capacità di 2,5 dl) con carta da forno leggermente imburrata. Appena la pasta è pronta, scolatela e fatela raffreddare sotto l'acqua corrente. Conditela poi con il composto di uova e zucchine e riempite a metà gli stampini. Mettete poi al centro di ogni stampino una mozzarellina e ricoprite con la pasta rimasta premendo bene. Richiudete gli stampi con la carta da forno ed infornateli in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

    Passo 4
    Segna come completo

    A cottura ultimata, sfornateli, capovolgeteli nei piatti, decorate a piacere e servite.

    precedente
    Trenette con branzino e olive
    Il prossimo
    Tagliatelle panna prosciutto e piselli
    • 235 Visualizzazioni
    • 50 min
    • Per 4
    • Media
    • 180°
    • (1)

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    320g Spaghetti
    12 Mozzarelle Ciliegine
    400g zucchine
    3 Uova
    1 Aglio
    40g Burro
    100g Grana
    qb Timo
    qb Sale
    qb Pepe

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    precedente
    Trenette con branzino e olive
    Il prossimo
    Tagliatelle panna prosciutto e piselli

    Aggiungi il tuo commento