Ricetta Seadas  (Sebadas)

Ricetta Seadas (Sebadas)

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Per ottenere delle ottime seadas si deve utilizzare un formaggio fresco e dolce, solitamente si usa il pecorino dolce, ma va bene anche la scamorza, il formaggio deve essere fatto inacidire lasciandolo per un paio di giorni a temperatura ambiente avvolto in un panno umido prima di cominciare la ricetta, in questo modo le seadas fileranno e avranno il loro caratteristico sapore.

      ingredienti

      • Per friggere

      Indicazioni

      Share

      Le seadas o sebadas sono dolci sardi al formaggio, dalla forma tonda con un ripieno di formaggio filante cosparsi di miele caldo.

      [amazon table=”4202″]

       

      (Visited 175 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Mettere su fuoco basso una casseruola con il formaggio, 2 dl e mezzo di acqua, la semola e la scorza del limone. Mescolare continuamente con un cucchiaio di legno fino ad otterrete un composto omogeneo. Dopodiché, prelevare piccole porzioni di formaggio con le mani umide e formate dei dischi dello spessore di circa mezzo cm e del diametro di 10 cm. Disporli via via su un telo e lasciarli asciugare.

      Passo 2
      Segna come completo

      Nel frattempo, impastare sulla spianatoia la farina con il burro, un pizzico di sale e poca acqua tiepida, in modo da ottenere un impasto compatto. Stenderlo in due sfoglie sottili. Su una sfoglia, disporre i dischi di formaggio ben distanziati fra loro, da coprire con la sfoglia rimasta e sigillare bene i bordi intorno al formaggio.

      Passo 3
      Segna come completo

      Con una rotella dentellata ritagliate le “Seadas” e friggerle in olio ben caldo. Fare scolare su carta assorbente da cucina e spennellare con il miele (o cospargetele di zucchero) prima di servirle.

      Gamberi alla griglia
      precedente
      Gamberi onigara – la ricetta
      La ricetta dei Bigoli
      Il prossimo
      La ricetta dei Bigoli
      • 175 Visualizzazioni
      • 30 min
      • Per 10
      • Media
      • 200°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      500 g di Farina 00
      400 g di Formaggio fresco e acidulo
      100 g di Miele in alternativa si puo usare anche lo zucchero
      50 g di Burro
      1 cucchiaio di Farina di semola
      1/2 Scorza di limone metà scorza grattugiata
      q.b. Sale
      Per friggere
      q.b. Olio di semi

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Gamberi alla griglia
      precedente
      Gamberi onigara – la ricetta
      La ricetta dei Bigoli
      Il prossimo
      La ricetta dei Bigoli

      Aggiungi il tuo commento