Pasta pasticciata

Pasta pasticciata

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Potete conservare la pasta pasticciata in frigorifero per 3/4 giorni.

      ingredienti

      • Per la besciamella

      Indicazioni

      Share

      La pasta pasticciata un classico piatto svuota frigo, amatissima da grandi e piccini. La ricetta che vi propongo oggi è ottima così com’è, ma se volete potete aggiungere gli ingredienti che più vi aggradano, provate ad aprire il frigorifero e ad aggiungere le rimanenze del pranzo della domenica. Verdure, uova, salumi, piselli, insomma tutto quello che vi aggrada darà quel tocco in più alla pasta pasticciata. Vediamo insieme come preparare la pasta pasticciata.

      SEGUITECI SU TELEGRAM

       

       

       

      (Visited 234 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Come preparare la besciamella

      In una casseruola fate fondere il burro ed aggiungete la farina a pioggia mescolando bene con una frusta, non dovete farla bruciare. Aggiungete ora il latte a filo sempre mescolando bene x evitare che si formino i grumi. Lasciate cuocere continuando a mescolare ininterrottamente finché la besciamella comincerà a diventare densa.

      Passo 2
      Segna come completo

      Aggiungete ora un pizzicho di sale ed una spolverata di noce moscata. Continuate a mescolare finchè la besciamella avrà ottenuto la consistenza desiderata. Assaggiate e se serve regolate ancora di sale o noce moscata. Coprite con la pellicola da cucina la besciamella, facendo aderire bene la pellicola sulla superficie della besciamella, questo farà in modo che non si formi la crosticina.

      Passo 3
      Segna come completo

      Come preparare la pasta pasticciata

      Mettete a cuocere la pasta in una pentola con del sale, scolatela quando è ancora al dente, per i tempi fate riferimento alla confezione. Preparate la besciamella e lasciatela raffreddare. Tritate il prosciutto cotto e tagliate a dadini la fontina.

      Passo 4
      Segna come completo

      Trasferite prosciutto e la fontina in una marmitta con i maccheroni, le uova e 40 g di parmigiano grattugiato. Mescolate tutti gli ingredienti e aggiungete metà della besciamella. Mescolate ancora per qualche minuto e trasferite in una teglia imburrata.

      Passo 5
      Segna come completo

      Versate la besciamella rimasta sui maccheroni, spolverizzate con il restante parmigiano reggiano grattugiato e mettete in forno preriscaldato a 180° C per 20 minuti. Servite subito.

      melanzane fritte con l'air fryer
      Melanzane fritte in pastella con la friggitrice ad aria
      come fare i biscotti al cocco
      Biscotti al cocco
      • 234 Visualizzazioni
      • 35 min
      • Per 4
      • Facile
      • 180°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      300 g di Maccheroni
      100 g di Prosciutto Cotto tagliato a dadini
      60 g di Parmigiano grattugiato
      50 g di Fontina
      1 Uovo
      1 Tuorlo
      Burro q.b
      Sale q.b
      Per la besciamella
      500 g di Latte
      50 g di Burro
      50 g di Farina
      1 pizzico di Noce Moscata
      Sale q.b

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      melanzane fritte con l'air fryer
      Melanzane fritte in pastella con la friggitrice ad aria
      come fare i biscotti al cocco
      Biscotti al cocco

      Aggiungi il tuo commento

      Subscribe
      SCARICA ORA

      Scarica Gratis La Rivista Del Cucchiaio di Latta In Pdf

      Registrati e riceverai il link per scaricare il RICETTARIO N°1 del Cucchiaio di latta "SPECIALE FRIGGITRICE AD ARIA"
      close-link