Nastrini ai fiori di zucca

Nastrini ai fiori di zucca

Caratteristiche:

    ingredienti

    Indicazioni

    Condividere

    Oggi vi propongo i nastrini ai fiori di zucca, l’utilizzo dei fiori di zucca in cucina è squisitamente italiano, dal sapore delicato si prestano a svariati utilizzi culinari, si va dal prepararli ripieni (ottimo l’abbinamento acciuga e mozzarella), al prepararli fritti in pastella, torte salate, risotti o, come nel nostro caso nei sughi per la pasta.

    I fiori di zucca si possono raccogliere sia dalle zucchine che dalle zucche, quelli delle zucchine sono più colorati ma sono meno profumati di quelli di zucca, raccogliete (o comprate) i fiori di zucca preferibilmente quando sono leggermente aperti, così sarà più semplice pulirli.

    Per pulire i fiori di zucca immergeteli velocemente in una ciotola d’acqua fredda senza lasciarli a bagno lasciateli sgocciolare un attimo poi appoggiateli su un telo oppure su carta da cucina e lasciateli asciugare, una volta asciutti aprite delicatamente il fiore ed eliminate con un coltellino il pistillo (ha un gusto amaro).

     

     

    Passo 1
    Segna come completo

    Cuocere in olio extravergine d’oliva i pomodorini ciliegia maturi, tagliati a metà (eventualmente aggiungere anche un po’ di passata a pezzettoni), le piccole zucchine tagliate a dadini e i fiori di zucca ridotti a listerelle, privati del pistillo amaro.
    Regolare di sale e, a fine cottura, aggiungere alla preparazione qualche fogliolina di basilico fresco.

    Passo 2
    Segna come completo

    Scolare la pasta al dente, quindi versarla nel sughetto, bagnarla con un poco della sua acqua di cottura e saltarla in padella con aggiunta di parmigiano e pepe macinato. Servirla subito.

    precedente
    Pennette ai carciofi
    Orecchiette con rucola e patate 1
    Il prossimo
    Orecchiette con rucola e patate
    • 20 min
    • Per 4
    • Facile
    • Fuoco medio

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    250 g Nastrini
    150 g Pomodorini preferibilmente ciliegia
    2 zucchine
    12 Fiori di zucca
    2/3 foglie Basilico
    a piacere Grana
    2 cucchiai Olio d'oliva
    Sale
    Pepe

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    precedente
    Pennette ai carciofi
    Orecchiette con rucola e patate 1
    Il prossimo
    Orecchiette con rucola e patate

    Aggiungi il tuo commento