Minestra d’orzo con zucca e speck

Minestra d’orzo con zucca e speck

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Se non avete la pentola a pressione, potete fare questa ricetta in una pentola normale, aggiungendo altro brodo e lasciando cuocere per 40 minuti anziché per 20.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      La ricetta di oggi, minestra d’orzo con zucca e speck.

      La minestra d’orzo è un piatto autunnale da servire ben caldo, una ricetta semplice e delicata  dove questi tre ingredienti  si sposano alla perfezione e danno vita ad un piatto profumato e ricco di sapore.

      (Visited 541 times, 1 visits today)
      Ultimo aggiornamento il 18 Gennaio 2021 10:21 am
      Passo 1
      Segna come completo

      Iniziate tagliando la zucca a dadini. Pulite e tritate finemente il sedano, la carota e la cipolla. Tritate lo speck e mettetelo a soffriggere con una noce di burro nella pentola a pressione. Dopo un paio di minuti aggiungete le verdure tritate, il timo e la zucca a dadini e fate rosolare ancora per un minuto. Aggiungete ora l'orzo, bagnate con il vino bianco e appena questo sarà sfumato aggiungete il brodo vegetale.

      Passo 2
      Segna come completo

      Chiudete la pentola con il suo coperchio e cuocete la minestra per 20 minuti da quando inizia a fischiare. Una volta passati i 20 minuti, sfiatate il vapore, aprite la pentola, mescolate bene e servite.

      Farro al pecorino 1
      precedente
      Farro al pecorino
      Vellutata di broccoli 1
      Il prossimo
      Vellutata di broccoli
      • 541 Visualizzazioni
      • 30 min
      • Per 4
      • Facile
      • Fuoco medio

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      1,2 litri Brodo Vegetale
      200 g Orzo
      80 g Polpa di zucca
      70 g Cipolla
      60 g Speck
      30 g Carota
      30 g Sedano
      100 cc Vino bianco secco
      Timo
      Burro

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Farro al pecorino 1
      precedente
      Farro al pecorino
      Vellutata di broccoli 1
      Il prossimo
      Vellutata di broccoli

      Aggiungi il tuo commento