Meringa francese

Meringa francese

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Per la realizzazione delle meringhe alla francese si parte pesando gli albumi e aggiungendo la stessa quantità di zucchero semolato e di zucchero a velo. In pratica come in questo caso gli albumi pesavano 100 g quindi ho aggiunto 100 g di zucchero semolato e 100 g di zucchero a velo.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      Esistono tre tipi di meringhe: La meringa Francese, quella della nostra ricetta, dove lo zucchero viene aggiunto a freddo e solido e cotte al forno; quella Italiana, dove la differenza sta nel fatto che lo zucchero viene aggiunto liquido e a caldo, e la ricetta svizzera, dove l’albume viene tenuto ad una temperatura appena inferiore a 60 gradi.

      Oggi ci occupiamo della ricetta della meringa Francese, che è quella più comunemente cucinata, e solitamente è chiamata semplicemente meringa.

      (Visited 1.254 times, 1 visits today)
      Ultimo aggiornamento il 26 Gennaio 2021 10:41 am
      Passo 1
      Segna come completo

      Accendete il forno a 100° e rivestire una teglia con carta oleata. Iniziate ora a preparare le vostre meringhe francesi separando gli albumi dai tuorli, facendo molta attenzione a non lasciare nemmeno una minima traccia di tuorlo negli albumi. Prendete la planetaria, mettetevi gli albumi, (alcuni dicono di aggiungere un pizzico di sale per aiutare la montatura degli albumi, ma io penso sia sconsigliato se non addirittura deleterio perché destabilizza la schiuma) ed iniziate a montarli ad una velocità medio-bassa. Aggiungete lo zucchero semolato poco alla volta ed aumentate la velocità della frusta.

      Passo 2
      Segna come completo

      Appena lo zucchero aggiunto sarà ben incorporato aggiungerne ancora un po’ fino a metterlo tutto. Aggiungete anche le gocce di limone. (Ci vorranno all’incirca 15 minuti per ottenere un buon risultato). Spegnete ora la planetaria ed aggiungete lo zucchero a velo setacciato, sempre poco alla volta, mescolando dal basso verso l’alto con una spatola. Riempite ora una sacca da pasticcere con il composto e create le vostre meringhe direttamente sulla teglia rivestita, dando la forma che più vi aggrada.

      Passo 3
      Segna come completo

      Infornate le meringhe per circa 70 minuti in forno già caldo a 100° (molte ricette dicono di tenere lo sportello socchiuso in cottura, ma con i forni moderni e autoventilati questa pratica non serve più), dopodiché abbassate la temperatura ad 80° per altri 10 minuti. Spegnete il forno e lasciate raffreddare le vostre meringhe dentro al forno.

      Panna cotta 1
      precedente
      Panna cotta
      Chicche di patate con scampi e broccoli
      Il prossimo
      Chicche di patate con scampi e broccoli
      • 1.254 Visualizzazioni
      • 1 ora e 40 minuti
      • Per 4
      • Media
      • 100°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      100 g Albumi a temperatura ambiente
      100 g Zucchero semolato
      100 g Zucchero a velo
      10 gocce Succo di Limone

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Panna cotta 1
      precedente
      Panna cotta
      Chicche di patate con scampi e broccoli
      Il prossimo
      Chicche di patate con scampi e broccoli

      Aggiungi il tuo commento