Insalata Di Mare

Insalata Di Mare

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Fate sempre raffreddare il polpo nella sua acqua in questo modo non diventerà duro e gommoso. L’insalata di mare si conserva in frigo per due giorni.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      L’insalata di mare è uno dei piatti più caratteristici della cucina italiana. Un piatto a base di pesce da portare a tavola come antipasto o come secondo.

      L’insalata di mare è un piatto leggero, che può essere gustato con un’insalata verde. Questo splendido antipasto di pesce è una di quelle ricette che dovete avere per forza nel vostro libro di ricette. Quindi iniziamo subito a vedere gli ingredienti e il procedimento per preparare insieme l’insalata di mare.

      Non vi resta che scegliere le varietà di crostacei e molluschi da utilizzare per preparare insieme a noi questa gustosa insalata di mare. Cominciamo!

      Le migliori Macchine per il Caffè

      (Visited 7 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Bollite i polpi e i calamari separatamente in abbondante acqua salata. Per la cottura del polpo In una capiente pentola versate abbandonate acqua e portate a bollore. Con un coltello affilato praticate un taglio sotto gli occhi del polpo ed eliminateli, poi con le dita fate pressione al centro dei tentacoli del polpo ed eliminate il becco del polpo, le eventuali impurità all’interno della sacca e sciacquate accuratamente sotto acqua corrente fredda.

      Passo 2
      Segna come completo

      Tenendo il polpo per la sacca immergete i tentacoli nell’acqua bollente per pochi secondi, tirate fuori dall'acqua il polpo per far arricciare i tentacoli. Ripetete questa operazione per 3 volte. Ora immergete il polpo nell’acqua verificando che sia completamente immerso. Cuocete circa 50 minuti. I tempi di bollitura variano in base alle dimensioni del mollusco e la cottura va verificata pungendo la carne con una forchetta: se fa resistenza proseguite la cottura, se risulta morbida allora è pronta.

      Passo 3
      Segna come completo

      A parte lessate i gamberi con l'aggiunta di un po' di aceto, quando sono pronti sgocciolateli. Mettete un tegame sul fuoco vivo e ponetevi le cozze e le vongole e attendete finché le valve non si siano tutte aperte. Togliete dal fuoco conservando il liquido che avranno emesso e mettetele da parte dopo aver eliminato le valve.

      Passo 4
      Segna come completo

      Appena il polpo e i calamari saranno cotti, scolateli e tagliate il polpo a tocchetti e i calamari ad anelli. Prendete un piatto di portata, mescolate polpi, calamari, cozze, vongole, gamberi e condite con olio, succo di limone, sale quanto basta, pepe macinato e aggiungete un paio di cucchiai di liquido di cottura delle cozze e delle vongole passato in un colino.

      Passo 5
      Segna come completo

      Spruzzate con abbondante prezzemolo tritato finemente. Aggiungete a vostro piacimento uno spicchio di aglio tritato e servite in tavola dopo aver fatto raffreddare.

      Passo 6
      Segna come completo
      mousse al cioccolato
      precedente
      Mousse al cioccolato bianco
      Ricetta torta di castagne e cioccolato
      Il prossimo
      Ricetta torta di castagne e cioccolato
      • 7 Visualizzazioni
      • 60 min
      • Per 6
      • Media

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      400 g di Polpo
      500 g di Calamari
      1 Kg di Gamberetti
      500 g di Cozze
      500 g di Vongole
      2 Limoni
      olio extra vergine q.b.
      Sale q.b.
      Pepe q.b.
      1 mazzetto di Prezzemolo
      Aceto q.b.

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      mousse al cioccolato
      precedente
      Mousse al cioccolato bianco
      Ricetta torta di castagne e cioccolato
      Il prossimo
      Ricetta torta di castagne e cioccolato

      Aggiungi il tuo commento