Gamberoni saltati al cognac

Gamberoni saltati al cognac

Caratteristiche:

    ingredienti

    Indicazioni

    Share

    Questa ricetta esalta il naturale profumo dei gamberoni avvolgendo il piatto con il delicato aroma del cognac.

    Semplicissima da realizzare, questa ricetta soddisferà i vostri ospiti.

    (Visited 784 times, 1 visits today)
    Passo 1
    Segna come completo

    Lavate i gamberi (o le mazzancolle) sotto acqua corrente fredda. Eliminate i gusci facendo attenzione a lasciare attaccate sia la testa che la coda, e aiutandovi con uno stuzzicadenti, eliminate il filo nero dell’intestino. Sciacquate di nuovo i gamberi e tamponateli con carta da cucina x asciugarli. Lavate ben bene il limone, asciugatelo e grattugiate la scorza x metà.

    Passo 2
    Segna come completo

    Prendete ora una padella, scioglieteci dentro il burro, aggiungete i gamberi e fateli saltare x 1 o 2 minuti, finche’ avranno cambiato colore. Irrorateli ora con il cognac e lasciate evaporare a fuoco vivo. Regolate di sale e pepe, aggiungete la scorza grattugiata del limone e 1 cucchiaio di erba cipollina tagliuzzata. Fate saltare il tutto ancora x qualche istante per far amalgamare bene tutti gli ingredienti. Servite ben caldi.

    risotto
    precedente
    Risotto con asparagi e piselli
    petto di pollo
    Il prossimo
    Petto di pollo al gorgonzola
    • 784 Visualizzazioni
    • 15 min
    • Per 4
    • Facile

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    1 kg Gamberoni vanno bene anche le Mazzancolle
    1 Limone
    1 ciuffetto Erba Cipollina
    1/2 Bicchierino Cognac
    40 g Burro
    q.b. Pepe
    Sale

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    risotto
    precedente
    Risotto con asparagi e piselli
    petto di pollo
    Il prossimo
    Petto di pollo al gorgonzola

    Aggiungi il tuo commento