Crostata alla nutella in friggitrice ad aria

Crostata alla nutella in friggitrice ad aria

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Se non amate la Nutella (pazzi), potete utilizzare un altro tipo di crema al cioccolato spalmabile. Potete conservare la crostata in frigorifero per 3/4 giorni, chiusa in un contenitore ermetico.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      La nutella, la crema spalmabile più amata dai piccini ma anche dai grandi. Un cucchiaino di questa crema spalmabile rievoca ricordi d’infanzia mai dimenticati. Noi oggi vi presentiamo la Crostata alla nutella in friggitrice ad aria e riempiremo la vostra casa di profumi e piacevoli ricordi dell’infanzia. Preparata con una base di pasta frolla morbida e friabile sarà un dolce goloso e saporito adatto ad una colazione ricca e gustosa, ma anche per una merenda carica di energia.

      Noi per la preparazione della crostata alla nutella in friggitrice ad aria abbiamo utilizzato l’amatissima pasta frolla classica, ma nessuno vi vieta di utilizzare una pasta frolla senza burro o addirittura senza uova e senza burro.

      Il rischio nel preparare la crostata alla nutella è quello che la crema spalmabile si indurisca in cottura, il trucco per evitare questo inconveniente è quello di coprire la crostata con un semplice foglio di pellicola d’alluminio per i primi 10 minuti, questo farà si che il vapore che si sprigionerà in cottura rimanga imprigionato tra la pellicola e la torta lasciando la nutella morbida e cremosa. Cosa aspettate, fate come me, subito di corsa in cucina a preparare questa splendida crostata alla nutella in friggitrice ad aria, e se volete nuove ricette e dolci per la nostra amatissima friggitrice ad aria date un’occhiata al nostro RICETTARIO per l’air fryer.

      Fiore di pan brioche alla nutella

      Crostata di marmellata

      Se vi sono piaciute le nostre ricette potete seguirci anche sulla nostra PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per continuare a rimanere aggiornati sulle nostre ricette e sulle novità! Siamo ANCHE SU TELEGRAM

      (Visited 1.287 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Come preparare la pasta frolla

      Distribuite sul piano di lavoro la farina a fontana, mettendo al centro lo zucchero a velo, l’uovo, il burro a tocchetti (deve essere freddo), il sale, la buccia di ¼ di limone grattugiata, la vaniglia e il lievito.

      Passo 2
      Segna come completo

      Lavorare gli ingredienti con la punta delle dita fino a rendere sabbioso il composto, sabbiare, significa che il composto deve essere friabile, non un impasto omogeneo ma deve essere granulare rompersi come …sabbia (il trucco per rendere l’impasto friabile e quello di non scaldarlo troppo, infatti se l’impasto si scalda troppo diventa un impasto omogeneo)

      Passo 3
      Segna come completo

      Quando avete lavorato l’impasto andate a formate un panetto e richiudetelo con della pellicola trasparente da cucina e riponetelo in frigo a riposare per almeno 30 minuti prima di utilizzarla. l’ideale sarebbe almeno 12 ore, buono 3 ore, accettabile 30 minuti.
      L’impasto della pasta frolla può essere eseguito sia a mano sia con l’impastatrice.

      Passo 4
      Segna come completo

      Come fare la crostata con la nutella

      Passato il tempo di riposo tagliate la pasta frolla, mettete da parte circa un terzo dell’impasto e andate a stendete la parte restante sul piano di lavoro. Lo spessore perfetto è di circa 0,5 cm.

      Passo 5
      Segna come completo

      Imburrate e infarinate una teglia del diametro di 20 cm e stendete la pasta frolla, facendo attenzione a non romperla create dei bordi alti circa 2 centimetri. Eliminate le parti in eccesso, le utilizzerete più tardi. Bucherellate il fondo della pasta frolla con una forchetta, così da facilitare la cottura

      Passo 6
      Segna come completo

      Spalmate generosamente la nutella (o la crema spalmabile) sulla base di pasta frolla facendo in modo che lo strato alla fine sia di 1 o 1,5 centimetri. Prendete la pasta frolla che avevate messo da parte e lavoratela con gli avanzi della base. Stendetela sul piano di lavoro e ricavatene delle strisce della larghezza di circa 1 cm e alte mezzo cm.

      Passo 7
      Segna come completo

      Appoggiate le strisce sulla nutella, facendo la tipica grigli caratteristica delle crostate, e con le dita fate attaccare bene lungo il bordo. Ora il trucco per far si che la nutella rimanga morbida e non secchi in cottura, prendete un foglio di carta di alluminio per alimenti e andate a coprire la crostata, in questo modo l’umidità rimarrà imprigionata all’interno e lascerà la nutella morbida.

      Passo 8
      Segna come completo

      La cottura della crostata con la nutella

      Preriscaldate la friggitrice ad aria a 160° per 2/3 minuti. Per una cottura perfetta, dovrete alzare la temperatura della friggitrice senza olio verso metà cottura.

      Passo 9
      Segna come completo

      Appoggiate la teglia nel cestello della friggitrice ad aria e fate cuocere la crostata a 160° per 10 minuti, quindi Togliete il foglio di alluminio che ricopre la crostata, aumentatela temperatura a 180° e fate cuocere per altri 8 minuti. Facendo così, la pasta frolla sarà dorata e croccante al punto giusto, mentre la Nutella sarà una crema morbida e golosa. Controllate la cottura della crostata perché anche se i tempi di cottura sono testati potrebbero esserci differenze tra le varie marche di friggitrici. Lasciate raffreddare bene la crostata prima di toglierla dallo stampo.

      Conserva di fagioli homemade
      precedente
      I fagioli in barattolo fatti in casa
      focaccine filanti senza lievitazione
      Il prossimo
      Focaccine filanti in padella la ricetta
      • 1.287 Visualizzazioni
      • 35 min + 30 minuti di riposo
      • Per 6
      • Facile
      • 160°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      125 g di Burro freddo da frigo
      125 g di Zucchero a velo
      1 bustina di lievito per dolci bio
      250 g di Farina 00
      1 Uovo intero
      1 pizzico di Sale
      1 baccello di Vaniglia Bourbon
      Scorza di limone la scorza di 1/4 di limone
      Nutella q.b

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Conserva di fagioli homemade
      precedente
      I fagioli in barattolo fatti in casa
      focaccine filanti senza lievitazione
      Il prossimo
      Focaccine filanti in padella la ricetta

      Aggiungi il tuo commento