Coniglio alla Cacciatora

Coniglio alla Cacciatora

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      È meglio consumare il coniglio alla cacciatora appena pronto. Tuttavia, se avanza potete conservarlo in frigorifero in contenitore chiuso ermeticamente per al massimo una giornata.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      Il coniglio alla cacciatora è una ricetta con molte varianti, questo perché è un piatto molto diffuso in varie regioni. Quella che vi vado a presentare è la ricetta di mia madre, quella che ho mangiato decine di volte nelle fredde domeniche d’inverno.

      Quello che renderà il coniglio alla cacciatora delizioso, è la cottura lenta, io amo le ricette a cottura lenta rendono le carni morbide e ricche di sapore. Accompagnato con della polenta il coniglio alla cacciatora è il secondo perfetto per dare allegria ad una fredda e triste domenica invernale.

       

      (Visited 17 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Tagliate il coniglio a pezzi non troppo piccoli e lasciateli riposare circa un’ora in aceto e in una pari quantità di acqua. Scolateli, asciugateli con un canovaccio pulito e metteteli a cottura in una teglia con dell’olio e gli spicchi d’aglio. Rosolate la carne fin quando assumerà un bel colore uniforme, bagnando di tanto in tanto con il vino bianco.

      Passo 2
      Segna come completo

      Quando il vino bianco sarà evaporato e la carne adeguatamente rosolata, togliete il coniglio dalla teglia e mettetevi la cipolla tritata e il rosmarino. Non appena la cipolla sarà rosolata, rimettete nuovamente il coniglio a cottura nella teglia, salate e aggiungete anche il pomodoro grossolanamente tritato. Bagnate ancora con un po’ di vino misto ad acqua e portate a termine la cottura per circa 50 minuti mantenendo una fiamma piuttosto moderata. Servite il coniglio accompagnando con polenta.

      Passo 3
      Segna come completo
      baccalà fritto con la friggitrice ad aria
      precedente
      Ricetta Baccalà Fritto con la friggitrice ad aria
      ricetta pere flambè
      Il prossimo
      Pere Flambè
      • 17 Visualizzazioni
      • 1 ora e 5 min + 1 ora di marinatura
      • Per 4
      • Facile

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      1 Coniglio
      2 Cipolle
      2 spicchi d' Aglio
      1 Pomodoro si può sostituire con della salsa di pomodoro
      1 rametto di Rosmarino
      5 dl di Aceto di vino
      1 bicchiere di Vino bianco secco
      olio extra vergine q.b.
      Sale q.b.
      Pepe q.b.

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      baccalà fritto con la friggitrice ad aria
      precedente
      Ricetta Baccalà Fritto con la friggitrice ad aria
      ricetta pere flambè
      Il prossimo
      Pere Flambè

      Aggiungi il tuo commento