Come sostituire il burro con l’olio nei dolci

Come sostituire il burro con l’olio nei dolci

Caratteristiche:
    Cucina regionale

    Indicazioni

    Share

    Sostituire il burro con l’olio nei dolci, è possibile?

    Certamente, l’olio d’oliva è un ingrediente eccezionale per preparare dolci d’ogni tipo, oltre che per cucinare i vostri piatti favoriti; L’olio Evo è eccellente perfino per la preparazione di crostate, biscotti e per la pasta frolla.

    Utilizzando l’olio nell’impasto, I dolci risulteranno sicuramente più sani, grazie alla presenza dei grassi “buoni”, più fragranti e leggeri, più consistenti e morbidi.  Rende più facile amalgamare gli impasti, rendendoli più soffici e digeribili. I dolci all’olio si mantengono fragranti a lungo, quelli al burro tendono a seccare.

    Preferite un olio delicato, fruttato, ma se temete che si accentui il sapore, potete sostituire l’olio d’oliva con la stessa quantità di olio d’arachidi.

    È possibile usare l’olio Evo in tutte le ricette?

    Si: tutti i dolci che prevedono l’uso del burro possono essere sostituiti con olio, basta sostituire la quantità di burro richiesta dalla ricetta con 2/3 d’olio per esempio:

    se la ricetta prevede 300 g di burro basterà dividere la quantità per tre poi sommare per 2, in questo caso

    300 : 3 = 100 g + 100 g diventeranno 200 g di olio, invece di 300 g di burro.

    Questa facile conversione vi aiuterà per ogni quantitativo.

    Invece gli oli di semi più indicati per i dolci sono:

    • l’olio di arachidi (più simile come composizione a quello d’oliva)
    • l’olio di mais, molto delicato, regala ai dolci una consistenza particolarmente leggera
    • l’olio di semi di girasole che come quello di arachidi, ha un gusto più deciso, ma sono equivalenti.

    I dolci verranno buoni come quelli fatti con il burro?

    Principalmente è una questione di gusto, in generale non c’è quella grande differenza, è ovvio che il sapore cambia dalle ricette originali, ma non di molto. Personalmente io preferisco le ricette con il burro, ma nella mia famiglia mi criticano quando lo faccio notare, dicono che non c’è nessuna differenza. Quindi nel mio piccolo su quattro persone solo una nota la differenza, probabilmente quella persona ha dei problemi di papille gustative… (quella persona sono io…Sigh). Se volete preparare dolci più sani e leggeri provate a sostituire il burro con l’olio evo, sicuramente il dolce verrà buono alla stessa maniera, ma i sensi di colpa saranno minori. Naturalmente seguite le nostre ricette, non ve ne pentirete.

    (Visited 213 times, 5 visits today)
    torta di ricotta e cioccolato
    precedente
    Torta di ricotta e cioccolato
    Chips di zucchine con la friggitrice ad aria
    Il prossimo
    Chips di zucchine con la friggitrice ad aria
    • 213 Visualizzazioni
    • Media

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    torta di ricotta e cioccolato
    precedente
    Torta di ricotta e cioccolato
    Chips di zucchine con la friggitrice ad aria
    Il prossimo
    Chips di zucchine con la friggitrice ad aria

    Aggiungi il tuo commento