Come preparare la carne salada in casa

Come preparare la carne salada in casa

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Potete consumare la carne salada affettata a fettine sottili con l’affettatrice e servirla come antipasto. Io la adoro tagliata a fettine sottili con grana, rucola e un filo d’olio extravergine di oliva.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      Oggi vi voglio spiegare come preparare la carne salada in casa. La carne salada è uno dei piatti simbolo del Trentino. La ricetta della carne salada deriva da una lunghissima tradizione tramandata da generazione in generazione. Infatti le prime notizie della carne salada sono degli inizi del ‘700. All’inizio il procedimento era utilizzato per conservare la carne, oggi la ricetta è stata arricchita con spezie ed erbe aromatiche. Immersa per un periodo che va dai 20 ai 40 giorni nella miscela di aromi e rigirata ogni due al giorno a mano. Provate la nostra ricetta su come preparare la carne salada in casa e fatemi sapere se è stata di vostro gradimento.

      Come Fare il Pane Toscano Fatto in Casa

      Ricotta fresca fatta in casa

      Se vi sono piaciute le nostre ricette potete seguirci anche sulla nostra PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per continuare a rimanere aggiornati sulle nostre ricette e sulle novità! Siamo ANCHE SU TELEGRAM

      (Visited 278 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      La scelta del taglio per la carne salada

      La scelta del pezzo di carne è molto importante, infatti la vera carne salada si fa con il manzo e i tagli sono la fesa o magatello di bovino adulto.

      Passo 2
      Segna come completo

      Come preparare la carne salada

      Preparate la miscela di aromi: aggiungete in una ciotola il sale grosso (50 g per ogni kg di carne), alloro, pepe nero in grani, bacche di ginepro, aglio a spicchi schiacciato e aghi di rosmarino, il tutto tritato finemente.

      Passo 3
      Segna come completo

      Per preparare la carne salada, è importante privarla della pelle, del grasso e dai tendini. Una volta pulita tagliatela in due parti. Passate la carne nel composto di sale grosso e massaggiate la carne con il composto usando le mani.

      Passo 4
      Segna come completo

      Disponete i due pezzi di carne in una teglia di vetro o di acciaio e mettete sopra la carne un peso (questa operazione ha lo scopo di pressare la carne in modo che ne fuoriesca l’acqua e siano assimilati gli aromi).

      Passo 5
      Segna come completo

      Riponete la carne a marinare per minimo 20 giorni fino ad un massimo di 30/40 giorni in frigorifero a un massimo di 6 °C di temperatura. Importante, durante la fase di riposo della carne non dovete dimenticarla, infatti ogni 2 giorni dovete girarla e massaggiarla se durante questa operazione notate dell’acqua nel contenitore bisogna eliminarla, come fare? Basta girare e rigirare la cane nel liquido fino a che non verrà assorbita.

      Passo 6
      Segna come completo

      Una volta passato il tempo di riposo potete consumare la carne salada come più vi aggrada o riporla in frigorifero, meglio se sottovuoto.

      costolette di agnello al forno con la friggitrice ad aria
      Costolette di agnello cotte con la friggitrice ad aria calda
      insalata di riso
      Insalata di riso classica
      • 278 Visualizzazioni
      • 10 min + 20/40 giorni di marinatura
      • Per 1
      • Media

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      1 Kg di Fesa di manzo
      50 g di Sale grosso
      4 foglie di Alloro
      3 bacche di Ginepro
      3 spicchi di Aglio
      10 grani di Pepe
      1 rametto di Rosmarino
      1 filo di olio extra vergine

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      costolette di agnello al forno con la friggitrice ad aria
      Costolette di agnello cotte con la friggitrice ad aria calda
      insalata di riso
      Insalata di riso classica

      Aggiungi il tuo commento