Come fare la crema pasticcera

Come fare la crema pasticcera

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      La crema pasticcera si può conservare in frigorifero coperta da una pellicola per 5 giorni. Potete congelarla per circa 1 mese.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      La crema pasticcera è senza dubbio tra le creme più usate in pasticceria, insieme alla chantilly e lo zabaione. La ricetta della crema pasticcera è semplice e particolarmente veloce da realizzare, infatti vi serviranno pochissimi ingredienti, che di solito sono reperibili nelle nostre cucine!

      Di varianti della crema pasticciera ne sono state realizzate molte varianti. Tra le più famose c’è la diplomatica, che si differenzia per l’uso della panna montata, anche la crema alla vaniglia, che utilizzo spesso si ottiene con l’aggiunta di qualche goccia di essenza vaniglia. Seguite la ricetta per scoprire come fare la crema pasticcera.

      La crema catalana

      SEGUITECI SU TELEGRAM

       

       

      (Visited 176 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Come preparare la Crema pasticcera

      La prima cosa da fare è quella di inserire in freezer una ciotola di vetro. Ora ricavate i semi dalle bacche di vaniglia e tagliate i baccelli in pezzi. Versate il latte in un tegame e aggiungete sia i semi che i baccelli della vaniglia.

      Passo 2
      Segna come completo

      Grattate la scorza dal limone, prelevando solo la parte gialla, e unitela nel tegame. Accendete il fuoco e scaldate il tutto portando a bollore e mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo, in un altro tegame versate i tuorli, lo zucchero e l'amido di riso. Utilizzando un frustino morbido mescolate per ottenere una consistenza cremosa e liscia.

      Passo 3
      Segna come completo

      Non appena il latte arriverà al bollore, trasferitelo all'interno nel tegame dei tuorli poco alla volta filtrandolo con un colino e mescolando sempre con la frusta. Trasferite di nuovo sul fuoco e mescolate in continuazione fino a che la crema non si sarà addensata.

      Passo 4
      Segna come completo

      Per raffreddarla velocemente prendete la ciotola che avete messo in freezer e versateci la crema all'interno. Mescolate con una frusta molto rapidamente, fino a che non avrete portato la crema a circa 50°, quindi al di sotto del punto di cottura. Il risultato deve essere una crema liscia e molto lucida. A questo punto la crema pasticcera è pronta, potrete utilizzarla o conservarla in frigorifero coprendola con pellicola.

      bruschetta
      precedente
      Fettunta Toscana: La vera bruschetta toscana
      castagnole con la friggitrice
      Il prossimo
      Castagnole con la friggitrice ad aria
      • 176 Visualizzazioni
      • 23 min
      • Per 0
      • Facile

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      500 g di Latte intero
      125 g di Tuorli sono circa 7
      2 Bacelli di vaniglia
      130 g di Zucchero
      40 g di Amido di riso
      1/2 Scorza di limone mezzo limone

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      bruschetta
      precedente
      Fettunta Toscana: La vera bruschetta toscana
      castagnole con la friggitrice
      Il prossimo
      Castagnole con la friggitrice ad aria

      Aggiungi il tuo commento

      Subscribe
      SCARICA ORA

      Scarica Gratis La Rivista Del Cucchiaio di Latta In Pdf

      Registrati e riceverai il link per scaricare il RICETTARIO N°1 del Cucchiaio di latta "SPECIALE FRIGGITRICE AD ARIA"
      close-link