Come fare il burro chiarificato

Come fare il burro chiarificato

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      Chiuso ermeticamente in un barattolo di vetro, il burro chiarificato può conservarsi per diversi mesi in frigorifero.

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      Come fare il burro chiarificato?

      Cos’è il burro chiarificato?

      È meglio usare il burro normale o quello chiarificato?

      Quante domande. Iniziamo con la domanda su come fare il burro chiarificato. Il processo di chiarificazione del burro serve a dividere la parte grassa dalla proteina del latte, tramite l’evaporazione dell’acqua che va a suddividere da un lato le proteine e dall’altro la massa lipidica. Quindi lasciando il burro a sobbollire a bagnomaria per circa 20/25 minuti si separerà dalla caseina e dall’acqua, questo andrà filtrato lentamente e il risultato sarà il burro chiarificato al 100%.

      Come detto prima il burro chiarificato è al 100% grasso, quindi chi ha un’intolleranza al lattosio potrebbe prediligere come prodotto proprio il burro chiarificato. è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico se avete delle patologie.

      Sicuramente è meglio usare il burro chiarificato per le fritture. Ad esempio la classica cotoletta alla milanese “andrebbe” esclusivamente fatta con il burro chiarificato.

      Questo perché il burro tradizionale non ha una buona resistenza tanto in cottura perché quando arriva alla temperatura di 130° brucia. Al contrario il burro chiarificato ha un punto di fumo (temperatura in cui il burro inizia a bruciare) più alto, arriva fino a 170°, questo consente al fritto di cuocere meglio senza produrre particelle bruciate. La chiarificazione può sembrare un processo difficile, ma vedrete che non è per niente difficoltoso.

      (Visited 9 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Mettete il burro in una pentola alta e portatelo a una temperatura costante di 40° C per circa 3 ore, questo farà si che la percentuale di caseina e acqua contenuta nel burro possa separarsi dalla materia grassa. Il risultato finale sarà quindi un grasso animale (burro chiarificato) in purezza.

      Passo 2
      Segna come completo

      Munitevi di un mestolo e di un colino a maglia fine e, dopo aver fatto riposare il composto a temperatura ambiente (in modo che ogni minima parte di impurità possa depositarsi sul fondo), filtrate il tutto con molta delicatezza e lasciatelo rapprendere in frigorifero.

      friggitrice ad aria calda
      precedente
      cavolfiore gratinato con la friggitrice ad aria
      Torta di mele senza burro
      Il prossimo
      Torta di mele senza burro
      • 9 Visualizzazioni
      • 3 ore e 5 min
      • Per 1
      • Facile
      • 40°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      1 kg di Burro

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      friggitrice ad aria calda
      precedente
      cavolfiore gratinato con la friggitrice ad aria
      Torta di mele senza burro
      Il prossimo
      Torta di mele senza burro

      Aggiungi il tuo commento