Cime di rapa saltate in padella

Cime di rapa saltate in padella

Caratteristiche:

    ingredienti

    Indicazioni

    Share

    Oggi un ottimo contorno, cime di rapa saltate in padella.

    Le cime di rapa saltate con aglio, peperoncino e acciughe sono un saporitissimo contorno tipico dell’Italia meridionale e, secondo il mio gusto personale, uno dei modi migliori per gustare le cime di rapa, gustatele come contorno sfizioso sia con la carne che con il pesce.

    (Visited 1.734 times, 1 visits today)
    Passo 1
    Segna come completo

    Pulite le cime di rapa eliminando i gambi e le foglie più legnosi e lavatele accuratamente, quindi cuocetele a vapore per 8/10 minuti.. Quando saranno quasi cotte, sbucciate e schiacciate uno spicchio di aglio, sminuzzate i filetti di acciuga e fateli rosolare in padella con un filo d’olio ed un pizzico di peperoncino.

    Passo 2
    Segna come completo

    Appena le verdure saranno cotte aggiungetele nel tegame con gli altri condimenti e fate saltare per circa 5 minuti a fuoco vivace. Le cime di rapa così preparate potranno essere gustate sia calde che tiepide.

    Risotto con spinaci, salsiccia e scorza di arancia 2
    precedente
    Risotto con spinaci, salsiccia e scorza di arancia
    Pollo croccante ai fiocchi di mais 1
    Il prossimo
    Pollo croccante ai fiocchi di mais
    • 1.734 Visualizzazioni
    • 20 min
    • Per 2
    • Facile
    • Fuoco medio

    Condividi sul tuo social network:

    Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

    ingredienti

    Regola porzioni:
    1 mazzo Cime di rapa
    1 spicchio Aglio
    4 filetti Acciughe di quelli sott'olio
    un pizzico Peperoncino io utilizzo quello in polvere
    2 cucchiai Olio d'oliva
    Sale

    Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

    You need to login or register to bookmark/favorite this content.

    Risotto con spinaci, salsiccia e scorza di arancia 2
    precedente
    Risotto con spinaci, salsiccia e scorza di arancia
    Pollo croccante ai fiocchi di mais 1
    Il prossimo
    Pollo croccante ai fiocchi di mais

    Aggiungi il tuo commento