Acciughe ripiene e fritte con la friggitrice ad aria calda

Acciughe ripiene e fritte con la friggitrice ad aria calda

In alternativa fritte in olio di arachidi

Caratteristiche:
    Cucina regionale

      ingredienti

      Indicazioni

      Share

      Acciughe ripiene e fritte con la friggitrice ad aria calda, provate la nostra ricetta per scoprire quanto sono buone e semplici da cucinare. Marzo è la stagione migliore per assaporare le acciughe, sono più succose e vi trasporteranno con il loro profumo direttamente in estate. La ricetta originale deriva dalla pura tradizione genovese, noi l’abbiamo adattato per la preparazione con l’air fryer, ma non è complicato riportarla alla cottura tradizionale, fritta in olio di semi. Infatti basta solamente scaldare dell’olio di semi di arachidi e friggerle per qualche minuto. Le acciughe ripiene e fritte con la friggitrice ad aria calda sono semplici da prepararsi ed è buonissime da gustarsi. L’unica accortezza è quella di pulire bene le acciughe. Date un’occhiata al nostro ricettario per LA FRIGGITRICE AD ARIA CALDA, vi sfido a dire che non ci sono ricette per la vostra amata friggitrice.

      SEGUITECI SU TELEGRAM

      (Visited 47 times, 1 visits today)
      Passo 1
      Segna come completo

      Come cucinare le Acciughe ripiene e fritte

      Pulite tutte le acciughe, privatele di testa e di interiora e apritele e privandole della lisca. Sminuzzate 8, unite la mollica di pane che avrete fatto inzuppare nel latte, prima di unirla alle acciughe strizzatela per bene, aggiungete 2 uova, il formaggio, l’origano, la maggiorana, l’aglio e la lattuga triturata e aggiustate di sale e pepe, mescolate il composto.

      Passo 2
      Segna come completo

      Mettete un cucchiaio di ripieno su un’acciuga aperta e copritelo con una seconda acciuga, passate nell’uovo e nel pangrattato.

      Passo 3
      Segna come completo

      Cottura con la friggitrice ad aria calda

      Preriscaldate la friggitrice ad aria calda a 200° per un paio di minuti. Inserite delicatamente le acciughe nel cestello della friggitrice lasciando dello spazio tra un’acciuga e l’altra. Spruzzatele con pochissimo olio di semi di arachidi e inseritele nella friggitrice. Cuocete per 8 minuti girandole a metà cottura.

      Passo 4
      Segna come completo

      Per la frittura in olio

      Scaldate abbondante olio di semi di arachidi, inserite le acciughe nell’olio ben caldo e friggete per qualche minuto, quando saranno dorate mettetele su un foglio di carta assorbente da cucina e servite ancora calde.

      Crostata alla frutta senza cottura
      precedente
      Torta fredda alla frutta
      Tzatziki: Ricetta originale greca
      Il prossimo
      Tzatziki: Ricetta originale greca
      • 47 Visualizzazioni
      • 30 min
      • Per 4
      • Facile
      • 200°

      Condividi sul tuo social network:

      Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo URL

      ingredienti

      Regola porzioni:
      46 Acciughe fresche 8 di queste sono da destinarsi al ripieno
      60 g di Maggiorana
      1 Mollica di pane La mollica di un panino raffermo imbevuta nel latte
      1 cucchiaino di Origano
      2 spicchi d' Aglio
      2 Uova intere, servono per l'impasto
      2 Uova intere, queste invece sono per l'impanatura
      1 foglia di Lattuga
      Pangrattato Per l'impanatura. Quanto basta
      2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
      Olio di semi di Arachidi q.b
      Sale q.b
      Pepe q.b

      Aggiungi questa ricetta ai segnalibri

      You need to login or register to bookmark/favorite this content.

      Crostata alla frutta senza cottura
      precedente
      Torta fredda alla frutta
      Tzatziki: Ricetta originale greca
      Il prossimo
      Tzatziki: Ricetta originale greca

      Aggiungi il tuo commento